Tende tecniche da interni -Guida ai modelli di tende – parte 3

Tende tecniche da interni -Guida ai modelli di tende – parte 3

Scegliere la giusta tenda per interni è un passo fondamentale nell’arredamento della nostra casa.

Anche se alcune persone le considerano solo come vezzo con cui perfezionare l’arredamento, le tende da interno non sono solo un complemento estetico ma rivestono numerose funzioni pratiche, in particolare quando si tratta di tende tecniche (ma non solo).

Consapevoli del fatto che i “non addetti ai lavori” spesso non conoscono tutte le possibilità delle tende da interni, noi di Gani abbiamo realizzato una guida ai modelli di tende da interni, che è arrivata con questo post alla sua 3a puntata.

Nella 1a e nella 2a parte della nostra guida, abbiamo trattato di tende classiche (tende arricciate) e poi di tende a pannello e a pacchetto, compresa la variante a palloncino.

Tende tecniche

In questa 3a parte della guida, parleremo di tende tecniche: tende a rullo, tende verticali, tende alla veneziana e tende plissettate, modelli usati non solo per l’arredo di casa ma anche di uffici e negozi.

1) Tende a rullo

Le tende a rullo sono tende tecniche costituite da un telo liscio che si srotola un rullo metallico.

Quindi il movimento della tenda a rullo non è orizzontale ma verticale: il tessuto si srotola e si arrotola sul rullo a seconda della quantità di luce e calore che si vogliono far passare dalla finestra.

Caratteristiche delle tende a rullo

La movimentazione della tenda a rullo può essere manuale o motorizzata, mentre il tessuto può essere tecnico o decorativo (generalmente abbastanza pesante). La tenda a rullo è un modello di tenda tecnico per cui, anche se nulla vieta di usare stoffe a fantasia, la maggior parte delle volte si preferiscono tessuti a tinta unita e di tipo tecnico (filtrante, oscurante, ignifugo etc.).

Il rullo metallico avvolgitenda può essere coperto da un cassonetto sia per dare un aspetto più rifinito alla tenda, sia per fare in modo che la stoffa si “impolveri” in modo omogeneo e quindi non abbia antiestetici “stacchi” di colore. Spieghiamo meglio questo punto: in assenza di cassonetto, quando la tenda è arrotolata, una porzione di tessuto resta esposta all’aria; ovviamente quella porzione di telo si impolvera di più e quindi, a lungo andare, assume una colorazione leggermente diversa rispetto al resto del telo. Al contrario se il telo è protetto da cassonetto, nell’intervallo tra i lavaggi, mantiene una colorazione omogenea, non fa notare se è impolverata o meno e resta quindi più elegante.

Le tende a rullo vengono usate anche per l’esterno ed in questo caso il movimento è quasi sempre motorizzato. Per l’esterno il cassonetto è ancor più importante perché il tessuto è più esposto a polvere e sporco; se si sceglie il cassonetto è importante non avvolgere la tenda se è umida ma aspettare che si asciughi (l’ideale è ovviamente avvolgerla prima che si bagni).

tende esterni oscuranti cassonettate motorizzate gani tende

tenda da esterni oscuranti cassettonate e motorizzate RIF: TS245

Vantaggi delle tende a rullo

Le tende a rullo sono comode e sobrie; permettono di dosare bene la quantità di luce da far entrare. Sono tende pratiche soprattutto in camera da letto poiché permettono di oscurare completamente la stanza o di regolare a piacimento la luce in entrata. La tenda a rullo è inoltre uno dei modelli più richiesti per gli uffici.

Se l’infisso è a battente, quello più diffuso in Italia, la tenda a rullo deve essere chiusa completamente per aprire l’anta dell’infisso, quindi è poco pratica se si tratta un’anta che viene aperta e chiusa spesso durante il giorno. L’eventuale soluzione è di applicare i teli direttamente sulle ante dell’infisso.

Ecco qualche esempio di tenda a rullo realizzata e montata da Gani. Passa il cursore del mouse sulla foto (da smartphone: clicca sulla foto) per leggere la descrizione e il codice di riferimento (RIF) del lavoro, e clicca per ingrandire la foto.  Se vuoi chiedere una tenda a rullo simile ad una di quelle mostrate, annota il codice di riferimento per comunicarcelo.

2) Tende verticali

Le tende verticali sono tende tecniche nate in ambito office e poi entrate nell’arredamento di casa.

Sono costituite da strisce verticali di tessuto, di larghezza variabile, affiancate tra loro e perpendicolari al pavimento. Al termine di ciascuna striscia, è inserito un peso che tiene il tessuto teso; talvolta c’è anche una catenella distanziatrice che dà ulteriore ordine alle strisce di stoffa.

Il tessuto utilizzato è di solito di tipo tecnico (es. oscurante) e a tinta unita.

tende tecniche verticali con catenella finale per uffici e abitazioni

esempio di tende verticali con catenella finale

Le tende verticali applicate a finestre possono essere anche corte, consentendo di utilizzare e arredare anche lo spazio sotto il davanzale.

Il movimento delle tende verticali è doppio: le strisce di tessuto possono scorrere lungo il binario (come le tende classiche) oppure ruotare sul proprio asse lasciando passare una porzione di luce. Questo doppio movimento permette di dosare con precisione quanta luce far entrare nell’abitazione o nell’ufficio.

Stile delle tende verticali

Si tratta di tende rigorose, che non tolgono spazio all’ambiente e che si abbinano particolarmente a mobili e accessori essenziali e moderni.

Qualche esempio di tende verticali realizzate e montate da Gani.

3) Tende alla veneziana (tende veneziane)

Le tende alla veneziana sono tende tecniche diffuse presso gli ambienti di lavoro ma molto apprezzate anche per l’arredamento abitativo poiché funzionali, moderne e versatili.

Come noto, le veneziane non sono fatte di stoffa ma da lamelle orizzontali di legno, plastica o alluminio. La plastica è la più economica, il legno è elegante, robusto e un ottimo isolante termico, l’alluminio, invece, è conveniente, resistente e può essere verniciato in infiniti colori.

Le lamelle delle veneziane si muovono in due modi: si possono impacchettare in alto (per chiudere la tenda, come le tende a pacchetto) e possono ruotare su se stesse, lasciando filtrare una porzione di luce.

Le lamelle possono essere di differenti larghezze; generalmente più la veneziana è di grandi dimensioni e più sono larghe le lamelle; presso Gani troverete veneziane con lamelle alte 1,5 cm, 2,5 cm e 3,5 cm. Le tende alla veneziana di Gani sono realizzate su misura, quindi si adattano perfettamente ad ogni infisso.

Vantaggi delle tende veneziane

Le tende alla veneziana sono pratiche in ambienti umidi come il bagno o la cucina, dove abbondano vapori e schizzi di acqua e di grasso. Infatti, non essendo di stoffa, non sono intaccate da schizzi e vapori e possono essere comodamente pulite e spolverate con una pezzolina umida.

Sono inoltre ideali per chi è allergico alla polvere perché possono essere spolverate con facilità.

Stile delle tende veneziane

Per il loro stile discreto, le veneziane si prestano ad arredi sobri, moderni, anche hi-tech, e ad ambienti piccoli che giovano di questa tenda che occupa poco spazio e dà una sensazione di arioso rigore.

4) Tende Plissettate

tenda plissettata per bagno su ganitendeblog

Le tende plissettate o plissé sono tende costituite da un unico pannello di tessuto che presenta una plissettatura, ossia delle pieghe regolari di tessuto.

Possono essere considerate una via di mezzo tra tende tecniche (come le veneziane) e tende tradizionali poiché, pur essendo pratiche e moderne, non sono costituite da lamine di materiale rigido ma da tessuto.

Le tende plissettate possono aprirsi impacchettandosi verso l’alto, come fanno le tende a pacchetto, oppure verso il basso o persino in entrambi i versi. Il movimento è guidato da un filo che scorre attraverso dei buchi praticati ai bordi del tessuto.

Sono tende funzionali, realizzabili con tessuti sia tecnici che decorativi. A seconda del grado di trasparenza scelto, permetteranno di oscurare totalmente gli ambienti oppure di preservare la privacy da sguardi indiscreti pur facendo penetrare una parte di luce; per questo sono molto comode in ambienti come il bagno o zone giorno esposte alla visuale altrui (ad esempio a causa delle finestre del palazzo dirimpetto).

Il maggior vantaggio delle tende plissettate, però, è costituito dal fatto che sono applicabili a qualsiasi tipo di finestra: finestre di forme particolari (ovali, triangolati etc.) e con inclinazione anche obliqua (es. lucernari).

zanzariere plissettate in toscana

zanzariere plissettate RIF: TC251

Compila il form contatti per ricevere informazioni, consulenze o preventivi gratis sulle tende per interni oppure contattaci in modo ancora più comodo su WhatsApp (339 3401813)!

Gani Tende